admo a scuola

Obiettivo del progetto è educare gli studenti alla solidarietà e farli riflettere sull’importanza dell’iscrizione al Registro IBMDR, per alimentare concretamente la speranza dei pazienti che necessitano di trapianto ma non dispongono di un familiare compatibile. Gli incontri verranno realizzati in modalità Videoconferenza.

mantieni i contatti con ADMO

Sei rimasto colpito dalla presentazione? Compila il modulo e riceverai una email da ADMO con maggiori informazioni e il link di pre-iscrizione (da compilare solo se deciderai di iscriverti). 

Il nostro team: donatori, trapiantati, volontari

Giovanissimo, pieno di vita e donatore effettivo all'età di 19 anni: le parole di Andrea toccano il ❤ Quanto vale una vita? E' pronto a darvi la sua risposta!
ANDREA
DONATORE
Si è iscritta quando ha conosciuto ADMO a scuola e, anni dopo, ha ricevuto la chiamata per salvare una vita! Senza esitare ha mantenuto la promessa data
Chiara
DONATORE
Non si è mai interessata alla donazione. Fino a che, a 19 anni si è ritrovata in camera sterile. Qualcuno, che non conosce, le ha salvato la vita
Sara
TRAPIANTATA

sei un insegnante? scopri il nostro progetto

Il contesto di oggi

A causa dell’emergenza determinata dalla pandemia COVID-19, sono state sospese tutte le attività d’informazione che ADMO svolgeva sul territorio, così come il reclutamento di nuovi iscritti mediante tampone buccale.

La modalità: videoconferenza

Utilizzando una piattaforma online di vostra scelta, organizzeremo un incontro informativo in videoconferenza con slide commentate dal relatore ADMO e testimonianze di trapiantati e donatori di midollo dove possibile in modalità peer education

Iscriversi: mai così facile

Gli interessati potranno iscriversi al Registro dei Donatori prenotando la loro adesione sullla piattaforma associativa e utilizzando il nuovo sistema di iscrizione da casa con autoraccolta di saliva.

Perchè la scuola

In quanto l’iscrizione al Registro mondiale è possibile tra i 18 e i 35 anni e l’età media dei donatori selezionati è attualmente inferiore a 30 anni, è necessario seminare ai giovani la consapevolezza che potrebbero, un giorno, salvare una vita e spiegarne la semplicità.

Concretizzare l'iscrizione

Al termine della conferenza, verrà condiviso con gli interessati un modulo di contatto che permetterà agli studenti un canale diretto di comunicazione con i volontari di ADMO. Potranno ricevere ulteriori informazioni e le modalità di iscrizione al Registro.

L'intesa ADMO/MIUR

A luglio 2020 è stato registrato il Protocollo d'Intesa che sancisce l’impegno a promuovere un programma pluriennale di attività di sensibilizzazione al dono del midollo osseo.

aiutaci a portare il messaggio nelle scuole

Anche questo gesto potrebbe, un giorno, salvare una vita!

Il progetto: dal 25 novembre 2020 a aprile 2021

0
Scuole contattate
Richieste di contatto
Donatori iscritti