chi siamo

ADMO Piemonte nasce a Villar Perosa nel 1990. Tre anni prima Rossano Bella, un ragazzo villarese diciannovenne, si ammala di leucemia. Per due anni la sua famiglia e i medici lottano quotidianamente alla ricerca di una cura e la possibilità di trapianto del midollo osseo sembra far rinascere la speranza. In famiglia, l’unica sorella non è compatibile, perciò occorre trovare un donatore volontario. Ma in Italia non esiste ancora una Banca Dati di potenziali donatori e la ricerca del midollo compatibile deve essere fatta all’estero. Il 9 ottobre del 1989 Rossano muore in attesa di quel midollo da Londra, che non è mai arrivato a causa della grande richiesta da tutto il mondo. Rossano, conscio di ciò che gli sarebbe successo, una settimana prima di morire scrive una lettera testamento in cui fra l’altro lascia un chiaro messaggio: “Per amor di Dio non fate che la mia morte non serva a nulla, combattete la leucemia“.
Pochi giorni dopo il padre, Mario Bella, con il mano il testamento di suo figlio, raduna attorno a sé 23 persone formando un Comitato ed inizia subito a lavorare per diffondere questo messaggio di solidarietà.

Oggi ADMO Piemonte opera su tutto il territorio regionale grazie all’attività di numerosi volontari e svolgeattività d’informazione e sensibilizzazione per raggiungere un grande  obiettivo: far sì che ogni paziente in attesa di trapianto possa trovare un donatore compatibile ed avere una nuova Speranza di Vita!

ADMO Piemonte fa parte dei ADMO Federazione Italiana e svolge la sua attività  in sinergia con le autorità sanitarie competenti e in rete con le principali associazioni del territorio.

Consiglio direttivo

Presidente: Stefano Balma
Vicepresidente: Carlo Pascal
Tesoriere: Serre Nadia
Segretario: Lucia Schillirò
Consiglieri: Mario Bella, Domenico Melara, Salvatore Titone

COLLEGIO DEI SINDACI
Gualtiero Busconi, Romana Lerda, Demis Pascal

segreteria

La segreteria regionale si trova in Villar Perosa (TO) Viale Giovanni Agnelli 23 – Tel. 0121-315.666.
E’ curata da Raffaella Brunel – Milena Bernardi – Marina Mourglia – Orietta Clot